Trattato generale di costruzioni civili : con cenni speciali intorno alle costruzioni grandiose


Breymann, Gustav Adolf



Scheda bibliografica e localizzazioni delle copie cartacee

Note e approfondimenti

L'Atlante del Breymann riporta 79 tavole: le prime sono planimetrie di quartieri operai, aggregazioni di abitazioni, case e palazzine di varie città europee, fra cui spicca Roma, con Palazzo Massimo alle Colonne, Palazzo Barberini e Palazzo Farnese. Altre città rappresentate sono Parigi, Berlino, mentre sono presenti inoltre esempi di villini, disegni e fotografie, tipologie e soluzioni d'angolo.
G. A. Breymann fu consigliere delle Pubbliche Costruzioni e Professore nel Politecnico di Stoccarda, e scrisse la sua ponderosa opera Il Trattato di Costruzioni Civili in cinque volumi, dell'ultimo dei quali qui si propone la digitalizzazione.
Alcune parti del trattato sono state recentemente ripubblicate dall'editore Di Baio.



Crediti

La scansione è tratta dagli esemplari conservati presso la Biblioteca del Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale, Università di Bologna. E' vietato riprodurre o duplicare le immagini consultabili nel sito senza l'autorizzazione scritta della Biblioteca proprietaria.
Il progetto è stato realizzato presso il laboratorio SILAB del Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale in collaborazione con la Biblioteca del dipartimento e il CIB.